Regole per le escursioni abbinate agli spettacoli in programma

Gli eventi e le escursioni in programma sono tutte ad ingresso gratuito.
Ad ognuno dei sei spettacoli in programma per l’ EDIZIONE 2022 sono abbinate gite organizzate da Club Alpino Italiano – Sezione di Massa e da altre Sez. CAI della Toscana
Le escursioni si svolgeranno nel rispetto delle normative vigenti legate al contenimento della pandemia da Covid-19.

Tutte le escursioni con accompagnatori CAI sono gratuite PREVIA PRENOTAZIONE TELEFONICA da effettuarsi almeno 48 ore prima dell’evento, ai numeri telefonici indicati nella scheda escursione.
I NON soci CAI saranno tenuti al versamento di 7 € per la copertura assicurativa.
Per partecipare all’escursione è obbligatoria la registrazione.

Per i partecipanti alle gite CAI organizzate in occasione dei concerti di Musica sulle Apuane è OBBLIGATORIO:

  • Avere effettuato la prenotazione telefonica all’escursione, ai numeri indicati nella scheda escursione, almeno entro 48 prima dell’escursione.
  • Per i NON soci CAI versare agli accompagnatori la quota di 7 € per la copertura assicurativa;
  • Utilizzare scarponi da montagna alla caviglia con esclusione di qualunque altro tipo di calzatura;
  • Dotarsi di fornitura d’acqua e pranzo al sacco se non sono presenti Rifugi con uso cucina nelle vicinanze;
  • Avere un equipaggiamento adeguato al tipo di escursione ed alla stagione.

Il non rispetto di tali requisiti impedirà, su giudizio degli accompagnatori, la partecipazione all’escursione.

I Luoghi dei concerti sono raggiungibili anche autonomamente seguendo le coordinate GPS fornite; il CAI, con le sezioni di competenza, non si ritiene legalmente responsabile di chi raggiunge da solo il luogo del concerto.

DIFFICOLTÀ ESCURSIONISTICHE

Si utilizzano le sigle CAI per distinguere l’impegno richiesto dagli itinerari e per definire il limite tra difficoltà escursionistiche ed alpinistiche:

T = Turistico – Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri. I percorsi generalmente non sono lunghi, non presentano alcun problema di orientamento e non richiedono un allenamento specifico se non quello tipico della passeggiata.

E = Escursionisti – Itinerari su sentieri od evidenti tracce in terreno di vario genere (pascoli, detriti, pietraie…). Sono generalmente segnalati con vernice od ometti (pietre impilate a forma piramidale che permettono di individuare il percorso anche da lontano). Possono svolgersi anche in ambienti innevati ma solo lievemente inclinati. Richiedono l’attrezzatura descritta nella parte dedicata all’escursionismo ed una sufficiente capacità di orientamento, allenamento alla camminata anche per qualche ora.

EE = Escursionisti Esperti – sono itinerari generalmente segnalati ma con qualche difficoltà: il terreno può essere costituito da pendii scivolosi di erba, misti di rocce ed erba, pietraie, lievi pendii innevati o anche singoli passaggi rocciosi di facile arrampicata (uso delle mani in alcuni punti). Pur essendo percorsi che non necessitano di particolare attrezzatura, si possono presentare tratti attrezzati se pur poco impegnativi. Richiedono una discreta conoscenza dall’ambiente alpino, passo sicuro ed assenza di vertigini. La preparazione fisica deve essere adeguata ad una giornata di cammino abbastanza continuo.

EEA = Escursionisti Esperti con Attrezzatura – Vengono indicati i percorsi attrezzati (o vie ferrate), richiedono l’uso dei dispositivi di autoassicurazione.


NUMERI UTILI STAZIONE SAS Massa:

Chiamata di Soccorso: 118
Responsabile: Giorgio Baldini 335.280.679
Vice Responsabili: Michele Matelli 335.280.713 – Giusti Marco 347.446.32.67

ISTRUZIONI PER SOCCORSO: http://www.cnsas.it/richiesta-di-soccorso/

Info: stazionemassa@sast.it